People Doing business - Foto: Ilja C. Hendel
Foto: Ilja C. Hendel

Fare impresa in Norvegia

Vi sono molte buone ragioni per portare avanti un’attività imprenditoriale in Norvegia: ad esempio, l’elevato livello di istruzione, l’alta produttività e una consolidata cultura dell’innovazione. L’economia norvegese è tra le più forti del mondo e il paese dà rilevanza prioritaria allo sviluppo dei saperi, all’innovazione, alla tecnologia e al mantenimento di un’imprenditoria sostenibile.

La Norvegia è leader mondiale nei settori petrolifero e del gas, energetico, marittimo e ittico. Si stanno imponendo anche aziende di altri settori e fiorente è l’attività dei comparti MedTech, FinTech e EdTech e di altri cluster tecnologici.

I cluster tecnologici del paese e i suoi centri di innovazione delle competenze possono fornire alle aziende straniere conoscenze specialistiche, reti di riferimento e potenziali partner.

Avviare un’attività imprenditoriale in Norvegia è facile, come evidenzia il rapporto “Ease of doing business 2016” che classifica il paese al sesto posto. In altre parole, la Norvegia è un paese molto interessante sia per aziende consolidate sia per startup.

Per saperne di più sui vantaggi del fare impresa e investire in Norvegia, leggi Investire in Norvegia.